La più grande vetrina delle produzioni vitivinicole di Langhe, Roero e Monferrato, torna ad Alba dal 21 al 22 aprile, mercoledì 25 e poi ancora dal 28 aprile al 1° maggio 2018. Il centro storico di Alba, in provincia di Cuneo, accoglie la nuova edizione di Vinum.

I vini d’eccellenza del territorio saranno accompagnati dallo Street Food ëd Langa, cibo di strada e ricette della tradizione langarola, finemente preparati con materie prime locali.

Durante la manifestazione, le strade e le piazze di Alba diventano un banco d’assaggio a cielo aperto, presso cui si possono degustare, guidati dagli esperti di AIS Associazione Italiana Sommelier, le principali tipologie di vini del territorio: il Barolo, il Barbaresco, il Nebbiolo, il Dolcetto, il Moscato, il Roero Arneis e il Roero, i bianchi delle Langhe, l’Asti Spumante e i vini del Monferrato, senza dimenticare le Grappe e i distillati del Piemonte.

Programma

Il calendario di questa 42^ edizione di Vinum è fitto di appuntamenti, tra degustazioni, incontri, aperitivi speciali, workshop, eventi dedicati ai più piccoli e tanto altro.

Non mancheranno i momenti di approfondimento, quindi. Il Cortile della Maddalena ospiterà Vinum incontra: eventi gratuiti (su prenotazione), incontri di cultura per conoscere meglio e più da vicino il mondo del vino, laboratori e, infine, presentazioni di libri inerenti la storia e la cultura della tradizione vitivinicola locale.

Gli appuntamenti proseguono anche fuori dalle mura della città, sulle vicine colline. Con Vinumcantina, infatti, si ha la possibilità di visitare alcune tra le più importanti cantine del territorio di Langhe, Roero e Monferrato selezionate da grandi chef che, al termine della visita guidata, prepareranno per l’occasione uno speciale aperitivo abbinato al vino della propria azienda.

Spazio anche ai più piccoli con Vinum bimbi, che impareranno qualcosa in più sul territorio attraverso il gioco con i balocchi di legno, realizzati artigianalmente a km 0 dal Parco Didattico Le colline di Giuca.

Accanto ai banchi dedicati ai vini locali, anche l’Isola dei Formaggi DOP del Piemonte, un info point che si troverà a Palazzo Mostre e Congressi ed che è organizzato in collaborazione con l’ONAF, Organizzazione Nazionale degli Assaggiatori di Formaggio, il Consorzio di tutela del Formaggio Robiola di Roccaverano DOP e il Consorzio per la tutela del Formaggio Murazzano DOP.

Infine, vi aspettano tanti eventi collaterali che completeranno al meglio questa grande Fiera.

I banchi d’assaggio saranno aperti nei giorni della manifestazione, dalle ore 10:30 alle ore 20:00.

I biglietti e i carnet degustazione, si possono facilmente acquistare online sul sito di Vinum.