Benché quest’anno sia iniziata in anticipo a causa di un’estate 2017 torrida, tra le più calde degli ultimi anni, i mesi di settembre e ottobre sono i mesi solitamente dedicati alla vendemmia. I viticoltori si preparano alla raccolta dell’uva e alla selezione dei grappoli migliori, pronti per essere lavorati e trasformati in deliziosi vini.
 
Questo momento così importante per i produttori ha bisogno della giusta celebrazione. Per questo motivo, ogni anno da diversi anni, le cantine aprono le porte ad appassionati e neofiti del vino, sposando l’iniziativa Cantine Aperte in vendemmia.
 
Torna, quindi, l’appuntamento organizzato dal Movimento Turismo del Vino, che coinvolgerà come sempre numerose aziende in tutta Italia.
 
Gli ospiti delle cantine potranno scoprire antiche e nuove tradizioni legate alla raccolta e alla pigiatura dell’uva, un processo lavorativo che diventa festa e che sarà accompagnato da eventi culturali, come spettacoli, musica dal vivo, mostre e tanto altro.

Gli eventi delle cantine di Wineplan

Come abbiamo fatto per Calici di Stelle, noi di Wineplan vi segnaliamo gli eventi ufficiali delle cantine presenti sul nostro portale.
 
In Sicilia, in provincia di Messina, la Cantina Giostra Reitano condividerà con piccoli e grandi appassionati la raccolta della Doc Faro, presso la Tenuta Rasocolmo.
Completeranno l’esperienza le degustazioni dei vini insieme a salumi di suino nero dei Nebrodi, formaggi locali, miele e confetture, e, infine, le passeggiate a cavallo.
 
In Sardegna, anche la Cantina Atha Ruja si preparerà ad accogliere gli enoappassionati. Così come anche l’Azienda Agricola Mazzone, in Puglia, che aprirà le porte, in particolare, domenica 24 settembre.
 
Tra le altre cantine che organizzano delle giornate dedicate alla vendemmia, vi segnaliamo in Piemonte, la Cantina Josetta Saffirio, che a fine settembre dedicherà una giornata di attività alle famiglie con la visite guidate, degustazioni dei vini dell’azienda, merenda e laboratori didattici per i più piccoli. Il primo ottobre, invece, sempre nella stessa cantina, si terrà una vera e propria Festa della Vendemmia, che prevede un safari fotografico tra le vigne, una simulazione di raccolta e di pigiatura dell’uva (con i piedi!), e, per concludere, un buon pranzo a base di prodotti locali.
 
Il programma di appuntamenti del Movimento Turismo Vino è in continuo aggiornamento e tocca diverse altre regioni in tutta Italia, come Campania, Emilia-Romagna, Lazio, Piemonte, Marche, Lombardia, Umbria e Veneto.