Il periodo di festa è ufficialmente iniziato da qualche giorno e con esso numerose iniziative che si protrarranno fino a gennaio.

Per celebrare al meglio il periodo, città e borghi non perdono l’occasione di mostrare artigianato locale ed eccellenze enogastronomiche attraverso eventi o deliziosi mercatini a tema.

La scelta non manca, perciò noi di Wineplan ve ne abbiamo selezioniato alcuni divisi per regione, da nord a sud dello stivale.

Veneto

Nelle tre località di Verona, Villafranca di Verona e Lazise, dal 10 dicembre al 7 gennaio 2018 si svolgerà “Natale Giallorosa, a tavola con Monte Veronese e Chiaretto”. Giallo come Formaggio Monte Veronese DOP e rosa come il Chiaretto di Bardolino DOC, il il rosé gardesano principe dei vini rosati in Italia. Queste sono le due delle specialità che verranno proposte per l’aperitivo, la prima servita insieme a mostarde e marmellate, la seconda in calice per brindare alle feste.

Tanti sono i locali che aderiscono a questa iniziativa organizzata dal Consorzio tutela vino Bardolino e dal Consorzio per la tutela del formaggio Monte Veronese dop, in collaborazione con la Camera di Commercio di Verona e grazie al contributo di Promo&Servizi e del Comune di Lazise.

Sempre in Veneto, e precisamente a Bardolino, il Natale si è cominciato a festeggiare già dal 25 novembre. Fino al 7 gennaio, è previsto un calendario ricco di eventi, per far vivere la magia delle feste nello splendido scenario del Lago di Garda.

Sul Lungolago, infatti, si potrà passeggiare per le bancarelle in legno con i prodotti di eccellenza dell’enogastronomia e dell’artigianato locali offerti da numerose aziende.

Alla fine di questo percorso ci si potrà riscaldare all’interno di un’igloo accanto la pista di pattinaggio su ghiaccio coperta. In programma anche tante attività per i più piccoli – con laboratori, giochi, magia e musica – passeggiate nel centro del borgo, illuminato dai colori del Natale, musica sul lungolago per il Capodanno e il tradizionale tuffo del primo dell’anno nelle gelide acque del Lago di Garda.

Tra gli appuntamenti da non perdere – in tutto 60 – le degustazioni guidate con il Consorzio del Radicchio di Verona IGP (25/26 novembre) e la rassegna dedicata ai sapori del Monte Baldo (2/3 dicembre), il mercato del cioccolato o, ancora, gli spettacoli musicali della Filarmonica di Bardolino.

Lombardia

A Cremona, fino al 26 dicembre, le 23 pagode del Mercatino di Natale, allestite nel centro storico, ospiteranno i migliori prodotti enogastronomici e le idee regalo più originali.

Trentino Alto Adige

A Rango, uno dei “Borghi più belli d’Italia”, in provincia di Trento, tra le montagne dell’altopiano del Bleggio e non lontano dalle Terme di Comano – riaperte in occasione delle feste – torna il consueto Mercatino di Natale, insieme a tante novità e appuntamenti.

Da 15 anni, le antiche case contadine, perfettamente conservate nella loro antica architettura, custodi di storie e tradizioni, aprono le porte ai visitatori. Nelle cantine, nelle vecchie stalle, nei portici e nelle soffitte sono oltre 90 i volt che esporranno meraviglie dell’artigianato locale e prodotti tipici locali. Tra questi ultimi, grappe, liquori e Spumanti metodo Classico Trento Doc e delizie gastronomiche come: canederli e trippa in brodo, orzetto, polenta carbonera, formaggi e salumi locali, strudel, frittelle di mele e torta di noci.

Valle D’Aosta

Un vero e proprio villaggio alpino nel cuore della città di Aosta collocato nell’area archeologica del Teatro Romano. Una suggestiva atmosfera per il Marché Vert Noël che fino al 7 gennaio sarà aperto al pubblico, tutti i giorni a partire dalle 10:00 (dalle 16:00 lunedì 25 dicembre e chiuso lunedì 1° gennaio 2018).

Affermatosi tra i mercatini di Natale più amati del Nord Italia, con migliaia di visitatori ogni anno, il Marché Vert Noël immergerà i suoi ospiti in un’atmosfera unica, tra viottoli e piazzette sapientemente addobbati e illuminati, con tanto di tavoli e panche in cui poter sostare, visitando gli oltre 40 chalet ricchi di produzioni artistiche locali, prodotti enogastronomici DOC e DOP, artigianato tipico e originali manufatti.

Toscana

A Cortona, il centro storico brilla di luci natalizie. Per tutte le festività natalizie, a Piazza Garibaldi e Piazza Signorelli, i Mercatini enogastronomici e artigianali offrono ai visitatori la possibilità di acquistare prodotti handmade di qualità e tipicità enogastronomiche. Per i wine lover, sosta obbligatoria negli stand della Strada dei vini Cortona e della storica Enoteca Molesini.

Lazio

La colonna sonora di Nicola Piovani e la voce narrante di Gigi Proietti accompagneranno i visitatori nella magica atmosfera del Presepe Vivente. Nel centro storico del borgo di Corchiano, con i suoi vicoli e le piazze illuminate e decorate per l’occasione, si potrà assistere a un vero e proprio spettacolo teatrale all’aperto, impreziosito dalle note del grande compositore e dall’abilità vocale dell’attore romano. L’evento, a cura di Fuori Porta, è alla sua 48esima edizione e si terrà nelle date del 25, 26, 30 e 31 dicembre, e ancora l’1, 6 e 7 gennaio, dalle 17.30.

Dall’8 dicembre in poi, inoltre, nelle vecchie cantine riaperte per l’occasione, nei weekend, sarà allestito un Mercatino di Natale con i prodotti di artigianato locale e delizie gastronomiche del territorio.

Ad Albano Laziale, per tutte le festività Natalizie, Castelli di Natale porta un ricco programma di attività, attrazioni e curiosità per ogni età e ogni gusto. Si potranno, ad esempio, fare acquisti nel mercatino di Natale di eccellenze enogastronomiche e artigianali del territorio, oppure si potrà degustare un bicchiere di vin brûlé nella Baita dei Sapori.

Campania

Per la prima volta a Sant’Antonio Abate, nei fine settimana dal 16 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018, dalle 17:00 alle 23:00, verrà allestito un mercatino enogastronomico in cui i produttori e i negozianti della zona esporranno le proprie prelibatezze, tra vino, birra, dolci tipici, street food, pizza e tanto altro.

Puglia

Occhi sul Natale martinese, a Martina Franca in provincia di Taranto, protagonista della puntata del programma Rai1 “Linea Verde”, che verrà messa in onda la Vigilia di Natale. Nel centro storico del paese saranno 25 le casette in legno, tra piazza Roma e piazza XX Settembre, dedicate allo shopping natalizio, con creazioni artigianali, idee regalo e tantissime delizie locali.

Sicilia

In Sicilia vi segnaliamo il Natale a Erice e a Caltagirone, che ospitano rispettivamente il presepe più piccolo al mondo, realizzato su una capocchia di spillo, e quello più grande d’Italia, largo 400 metri quadri e contenente oltre 300 statue di terracotta. Entrambi i borghi ospitaneranno per tutte le festività un delizioso mercatino Natalizio, dove è possibile acquistare prodotti tipici, come dolci di tradizione e altre prelibatezze.

Vi ricordiamo che molte delle località indicate si trovano in prossimità di cantine presso cui potete prenotare una visita con degustazione sul nostro portale.