La città del vino e del legno, rinnova il suo appuntamento con il “Camporeale Day”, giunto quest’anno alla sua quarta edizione.
 
La manifestazione, che si terrà sabato 7 e domenica 8 ottobre 2017, all’interno del Baglio e del Palazzo del Principe, si pone l’obiettivo di valorizzare e promuovere le risorse enogastronomiche, artistiche, artigianali e turistiche camporealesi.
 
Camporeale è profondamente ancorata alle tradizioni culturali legate alle tre maggiori coltivazioni che raccontano la storia del Mediterraneo: la produzione di frumento, quella olivicola e quella vitivinicola.
 
Produzioni d’eccellenza riconosciute a livello internazionale, che hanno inciso nel tempo sull’evoluzione del tessuto urbano.
 
In paese, infatti, si sono sviluppate produzioni artigianali locali di grande pregio, come quella del legno – da qui il nome città del vino e del legno – e quella del ferro. Così come realtà che privilegiano la lavorazione della ceramica e il ricamo dei tessuti.

L’evento

La manifestazione, organizzata anche quest’anno dall’Associazione Turistica Pro Loco Camporeale con il patrocinio del Comune di Camporeale, è rivolta a tutti coloro i quali siano alla ricerca di produzioni agroalimentari e artigianali di nicchia, agli appassionati del turismo sostenibile e dei metodi di produzione tradizionali, biologici e salutari, nonché a giornalisti e operatori del settore.
 
Tra i partner, due cantine che potete trovare anche sul nostro portale: Alessandro Di Camporeale e Feudo Disisa.
 
Nel villaggio espositivo saranno presenti degli stand presso i quali i visitatore potranno degustare e acquistare i prodotti locali.
 
Sono previste delle visite guidate presso alcune aziende vitivinicole del territorio.
 
Non mancheranno anche degli interessanti laboratori di approfondimento sulle specialità agroalimentari e gastronomiche camporealesi.
 
E poi ancora una mostra di moto e auto d’epoca, spettacoli di musica dal vivo con le band Skarafunia, Tiempu Persu e Jumpin’up e tante altre iniziative, per una esperienza sensoriale a 360 gradi.
 
Il programma completo è disponibile qui.

Ingresso

I ticket sono acquistabili in loco al costo di 10,00 € e sono validi per la singola giornata.
 
Il prezzo include le degustazioni di vino presso gli stand espositivi, nonché la possibilità di partecipare alle visite guidate delle aziende convenzionate e del Palazzo del Principe.
 
È prevista una cauzione di 5,00 € per il calice da degustazione. La cauzione sarà restituita interamente alla riconsegna del calice.